Nato a Rimini, da padre medico (ex Primario di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Cattolica-RN, ora in pensione), Simone Giulini segue le orme del padre, si trasferisce da Riccione, città di origine, a Modena, dove durante gli studi di medicina acquisisce l’interesse per la ginecologia.
Durante gli anni di corso di specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia e Fisiopatologia della Riproduzione (1995-2000) si dedica in particolar modo alle attività clinica e di ricerca scientifica del Centro di Medicina della Riproduzione del Policlinico di Modena. Durante gli anni della scuola di specializzazione, svolge un lungo periodo di stage presso un rinomato centro di fecondazione assistita a Tel Aviv, in Israele.
Finita il corso di specializzazione (2000), dopo alcuni anni di rapporto di lavoro a tempo determinato, nel 2005 viene assunto a tempo indeterminato in qualità di Dirigente Medico presso la Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia del Dipartimento Materno-Infantile dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria del Policlinico di Modena.
Durante la sua formazione acquisisce importanti competenze anche nell’ambito della chirurgia ginecologica benigna.
Fin dagli anni della scuola di specializzazione, il dott. Giulini sviluppa un intenso rapporto di amicizia e di collaborazione professionale con il dott. Luca Gianaroli, responsabile scientifico del SISMeR di Bologna. Dal 2009 al 2013 ha svolto la propria attività libero-professionale (extramoenia) in collaborazione con il SISMeR e nel 2010 partecipa alla nascita di un nuovo Centro Satellite SISMeR a Riccione, di cui viene nominato responsabile fino al 2013.
Nel 2013 interrompe la libera professione esterna (extramoenia) e inizia a svolgere la libera professione all’interno della Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia del Dipartimento Materno-Infantile dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria del Policlinico di Modena.
Da dicembre 2013 a tutt’oggi  ricopre l’incarico di responsabile del Centro di Medicina della Riproduzione, della Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia del Dipartimento Materno-Infantile dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria del Policlinico di Modena.
Il Dott. Simone Giulini, nell’ambito dell’attività di libera professione intramoenia (all’interno del Centro di Medicina della Riproduzione della Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria del Policlinico di Modena) oltre ad eseguire attività ambulatoriali di ginecologia ed ostetricia, svolge attività inerente alla diagnosi e trattamento dell’infertilità di coppia.
In prima persona, segue l’intero programma diagnostico dell’infertilità di coppia e tutte le fasi dei processi delle varie tecniche di Procreazione Medicalmente Assistita. Il tutto viene quindi eseguito all’interno del Centro di Medicina della Riproduzione del Policlinico che da oltre 20 anni garantisce una elevata qualità assistenziale in tale ambito.
Tale attività si caratterizza quindi nel rapporto diretto personale con il Dott. Simone Giulini durante l’intero trattamento e dal supporto del Centro di Medicina della Riproduzione del Policlinico con la sicurezza dell’ambiante Ospedaliero e dalla pluriennale esperienza nel settore.

Per gli appuntamenti in libera professione intramoenia presso il Policlinico di Modena

Prenotazioni telefoniche
al numero

059-4222755

Lunedì e giovedì:
dalle ore 8.00 alle ore 17.00.

Martedì, mercoledì e venerdì:
dalle ore 8.00 alle ore 14.00

Prenotazioni Front office Policlinico
Ingresso 2 piano terra di fronte alle casse Cip.

Lunedì e giovedì:
dalle ore 8.00 alle ore 17.00.

Martedì, mercoledì e venerdì:
dalle ore 8.00 alle ore 14.00

Prenotazione on-line
dal sito del Policlinico di Modena:

http://www.policlinico.mo.it/Prenotazione-libera

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH